Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy

Accetto

Le orecchiette sono il tipico primo piatto pugliese. L’accostamento che viene naturale fare è con le cime di rapa, ma a lungo risulta monotono.

Utenti online: 53
Login  -  Registrati: Privato Azienda
RSS

Ultime dal Blog

Orecchiette alle cime di rapa

Tris di bruschette

L'estate in Puglia

Le orecchiette al forno

Spot

I prodotti presenti nelle categorie:

Burrate 

Formaggi

Tipici Pugliesi

Mozzarelle

Pane

vengono consegnati direttamente da Sapori del Tavoliere solo nei comuni serviti dal servizio: Consegna diretta.

Newsletter


  

Riepilogo Carrello


Totale carrello: € 0,00

Cerca nel sito

Seguici anche su:

Blog

Le orecchiette al forno

Le orecchiette sono il tipico primo piatto pugliese. L’accostamento che viene naturale fare è con le cime di rapa, ma a lungo andare può risultare monotono e noioso. Quello che propongo oggi è un primo piatto un po’ diverso, molto gustoso e adatto a tutti e soprattutto facile da preparare.

Ingredienti: 1 cipolla, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, una foglia di alloro, 400 ml di passata di pomodoro, sale, 500 grammi di orecchiette fresche, 20 grammi di burro, 1 mozzarella (di bufala o fiordilatte), 40 grammi di cacioricotta vaccino grattugiato.

Tritare la cipolla e soffriggerla in una pentola con dell’olio. Unire la foglia di alloro e la passata di pomodoro, quindi salare e far cuocere per circa mezz’ora a fuoco lento. Intanto lessare le orecchiette in abbondante acqua salata, quindi scolarle al dente e metterle in una terrina. Condire le orecchiette con il sugo di pomodoro e mescolare bene. Imburrare una pirofila da forno abbastanza capiente da contenere la pasta, versare sul fondo alcuni cucchiai di sugo e fare un primo strato di orecchiette, a questo punto coprire con qualche fettina sottile di mozzarella e spolverizzare con il cacioricotta. Ripetere l’operazione finché la pasta sarà finita e terminare con qualche fiocchetto di burro e qualche pezzetto di mozzarella. Infine riscaldare il forno a 190-200°C e infornare per 20 minuti circa. A cottura ultimata lasciare ancora la pirofila per 5 minuti nel forno spento, quindi sfornare e servire caldo a tavola.

Tag: orecchiette,forno,primo,piatto

Condividi
Feed RSS Subscribe


Jack51 il 10/11/2013 alle 10:36 ha detto:
Torno a dire, piatto eccezionale, il sugo di pomodoro a condimento, potrebbe essere o ragù di cavallo (le brasciole) più sapido ed importante addirittura con aggiunta di "ricotta sc'quant" oppure sugo di pomodoro semplice al basilico, di maggiore delicatezza e fragranza. Mi ripeto e lo farei all'infinito: E C C E Z I O N A L E!!!!!
angela il 03/07/2014 alle 12:20 ha detto:
ottime le orecchiette,
Mariano il 13/10/2014 alle 18:58 ha detto:
Indubbiamente un piatto invitante. Cosa posso mettere al posto del cacioricotta che probabilmente qui a Trieste non so dove trovarlo?
Daria dal Zuffo il 15/08/2015 alle 17:43 ha detto:
In Belo Horizonte é difficile trovare le orecchiette. Puoi pubblicare lá ricetta? Grazie (purtroppo non ricordo piu.....
RSS RSS Commenti

Scrivi un commento


Nome


Commento


Stringa di controllo



Cambia stringa di controllo

PayPal / Carta di credito  Bonifico Bancario  Contrassegno  Ricarica Postepay  Bollettino di c/c postale